8 MAGGIO: 2233 – PERCHE’ VOGLIAMO QUESTO INCONTRO?

Perchè vogliamo questo incontro?
Il tema scelto dai soci di Idee in circolo, che accompagnerà il nostro 2015 è Resistere!
Vogliamo affrontarlo partendo da noi, dai nostri vissuti di cittadini che hanno attraversato la malattia mentale.
Le storie delle persone, le loro emozioni, le loro forme di espressione, le loro angosce e disperazioni ma anche le loro speranze e le guarigioni possibili, parleranno di resistenza.
Raccontare queste storie, dare voce alle persone, cogliere i sentimenti, la forza d’animo, la capacità di rialzarsi, la capacità di introspezione, l’originalità, ci permette di resistere. Di distruggere l’infinita serie di pregiudizi ed incomprensioni con cui si tende a svuotare di animo le esperienze di vita di chi attraversa la malattia mentale, nelle sue diverse forme.
Come cittadini non possiamo non riflettere sul destino che l’etichetta di “persona con malattia mentale” disegna per molti altri di noi.
Il riconoscimento della capacità di resistere, della follia del vivere all’interno delle contraddizioni umane, non ha senso se non si annulla l’idea di inguaribilità legata al mondo della salute mentale; e questo periodo di scambio e confronto nel campo delle idee e delle culture è una grande opportunità per chi come noi crede nel cambiamento sempre possibile.
Frequentando l’associazione Idee in circolo, frequentando le persone che attivamente organizzano corsi, eventi, formazioni, incontri con gli studenti, …. si vivono le storie di guarigione, le seconde, terze, quarte,…possibilità di vita, ci si imbatte in storie che con l’inguaribilità, l’indifferenziazione non hanno nulla a che vedere. Ci si imbatte in fatica e gioia di vivere!
Guarire dalla malattia mentale significa resistere.
E l’associazione Idee in circolo ci permette di farlo assieme e di essere esempio e sostegno per chi è in momenti di difficoltà tali da non vedere futuro.
Idee in circolo è un circolo ARCI fondato da cittadini con disagio psichico per promuovere assieme a chiunque abbia voglia di collaborare, una cultura di inclusione e cittadinanza attiva. Stiamo costruendo tante opportunità, tanti obiettivi sono raggiunti ma tanti altri sono mete da raggiungere! Facciamolo assieme, resistiamo assieme!


Ci vediamo l’8 maggio!
ore 20.00 PALAZZINA PUCCI, VIA CANALETTO 10.


Piccolo approfondimento: origini e obiettivi della 2233

8 MAGGIO: incontro di presentazione del disegno di legge n.2233 – una nuova legge per realizzare in tutto il paese i principi della 180 di Basaglia.
Questa proposta di legge nasce dalla collaborazione con il movimento delle Parole Ritrovate e dal suo motto di “fare assieme” tra utenti, familiari, operatori e cittadini. nata come proposta di  iniziativa popolare (legge 181) depositata in Parlamento da un gruppo di parlamentari  con nome PROPOSTA DI LEGGE 2233.
Questa legge vuole garantire equità e appropiatezza di trattamenti a tutti i cittadini italiani, ponendosi 5 obiettivi
  1. Essere jn comunità con lo spirito e con i principi che hanno  animato la legge180.
  2. Definire i principi generali di una buona salute mentale di comunità.
  3. Garantire uniformità di prestazioni e di diritti ai cittadini italiani.
  4. Garantire il massimo coinvolgimento degli utenti e dei familiari nei percorsi di cura, valorizzandone il sapere esponenziale.
  5. Garantire una attenzione continua ai processi di miglioramento della qualità.

 Per approfondire e leggere integralmente la proposta di legge

25 Aprile torna la famosa Notte da Matti

Il 25 Aprile siete tutti invitati alla nostra Notte da Matti che si svolgerà al circolo Vibra, via 4 Novembre 40/a; apertura ore 22:00.

HISTORY MUSIC LAB in tour, Taste of Cindy, Oscar di Mondogemello, La Compagnia dello Striscino suoneranno live a partire dalle 23:00.
Prima e dopo i concerti live show e  dj set di Radioliberamente feat dj Cecco.

Ingresso 5€
Braccialetto 3€
Gratuito fino alla mezzanotte  e per i soci Ideeincircolo.
Riservato ai soci A.R.C.I.

Le nostre assemblee di PAROLE RITROVATE

A “PAROLE RITROVATE” come ben sapete quest’ anno si parla di GUARIBILITA’
La prossima assemblea sarà sabato 18 aprile ore  10.30-13.00 c/o Sala Polivalente Via 4 Novembre 40/B accanto al Vibra (naturalemente Modena).

 
 Vi regaliamo alcuni spunti …. in attesa di vedervi tutti in Assemblea!
“la guaribilità per me è un’utopia! Io credo che dobbiamo imparare a convivere con la nostra malattia, avere cura di noi e volerci bene. Non sono d’accordo con la guaribilità”

“… per guarire bisogna scendere a delle condizioni a cui non sono disposto a stare. Bisogna fare cose per guarire”

“….a volte non si ha consapevolezza che il primo che sa cosa lo fa star meglio è il “malato”. “

“la guaribilità per me è diversa dalla guarigione. La guaribilità è convivere al meglio che puoi col disagio che hai. È stare nel mondo.”

“…ho accettato di essere malato, da lì è iniziata la mia storia di guaribilità”

“c’è un’incognita nella guarigione: la ricaduta. Ma è fondamentale trovare e mettere in atto strategie personali di guarigione”

Eppoi siccome ci piace essere in tanti, sempre in cerchio ad ascoltarci, facilitando la partecipazione di tutti, vi segnaliamo già le altre date che abbiamo programmato:

23/05 ore 10.30 – 13.00
20/06 ore 10.30 – 13.00
12/09 ore 10.30 – 13.00
3/10 se serve …
Segnate, segnate, segnate in Agenda!!!
Ci vediamo il 19