Due percorsi , stesso obiettivo

A:Quando finalmente il mio attuale medico, di cui non smetterò mai di tessere le lodi ma non dirò il nome per non creare invidie, ha dato il nome al mio malessere, per me è stato un grande sollievo. Da studente a vita quale sono mi sono precipitata su Google per sapere di più, per imparare quale era il mio problema,e quali erano le cure. Questo mi ha aiutato molto, nel rapporto con il mio medico e nella gestione della mia malattia. Adesso so riconoscere i miei sintomi e gestirli. Continuo a studiare qualunque cosa trovo e ad educarmi e questo mi dà grande confidenza.

M:Ad un certo punto della mia vita ho avvertito la necessita’ di farmi aiutare: ho preso consapevolezza di non condurre una vita appagante ed ho chiesto  aiuto: felice della mia scelta, da allora mi sento molto meglio. Affidarsi ad uno Specialista capace e competente si è rivelata per me una decisione vincente. Ad intervalli regolari ( circa ogni due mesi ) sono seguito con cura e attenzione e i progressi nella mia vita sono arrivati. Andiamo avanti con maggiore fiducia e determinazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.