L’alternanza scuola lavoro può essere positiva

Sono una studentessa del Liceo Scientifico e non appena ho scoperto dove ero stata destinata per lo svolgimento dello stage, devo ammettere che ero un po’ perplessa, per non dire contrariata, in quanto nessuno aveva saputo spiegarmi con certezza quali attività avrei dovuto svolgere presso le associazioni “Idee in circolo” e “Social Point” ,che mi sembravano molto lontane dal mio percorso di studi. Inoltre, il fatto di essere stata l’unica assegnata a tali enti non facilitava certo le cose.

Il primo giorno ero un po’ preoccupata perchè mi sentivo estranea a quella realtà, molto diversa dalla rigida organizzazione nella quale credevo sarei stata inserita. Ho conosciuto invece persone molto disponibili e aperte che mi hanno fatto conoscere, almeno in parte, questo nuovo mondo, e ho apprezzato molto le attività che mi hanno proposto, dalla trasmissione in radio alla mattabanda.

É una esperienza educativa e istruttiva, che ripeterei volentieri!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.