Coordinamento nazionale “Parole Ritrovate”

Sabato 10 marzo l’associazione Idee in Circolo ha partecipato all’incontro che si è tenuto a Bologna rispetto il movimento “Parole Ritrovate”.

All’ordine del giorno vi erano diversi punti di discussione tra cui la volontà di rivedere e riorganizzare il sito e i canali social del movimento. Si è pensato di rendere le pagine di comunicazione più accessibili e fruibili ad un pubblico più vasto per poter pubblicizzare gli eventi di incontro nelle diverse realtà d’Italia. Dunque, l’idea è quella di formare un comitato ristretto che si occupi di curare l’aggiornamento delle pagine citate sopra. Idee in Circolo, portavoce del gruppo di Parole Ritrovate di Modena e provincia, si è resa disponibile nell’accogliere articoli e offrire il proprio contributo per rendere questi ultimi più chiari e più ricchi.

“Parole Ritrovate”, movimento italiano di grande portata, deve poter divenire un vero e proprio movimento che muove e stimola l’attenzione e la curiosità di diversi interlocutori. Ecco che il “fareassieme” diviene anche la base di una linea editoriale discussa tra i vari gruppi appartenenti al movimento.

Si sono poi susseguite una serie di proposte provenienti dalle varie realtà. Noi abbiamo dato voce all’idea che è nata dal gruppo “Parole Ritrovate” di Modena e provincia ossia la creazione di una pubblicazione contenente vari temi su cui i singoli gruppi della provincia stanno lavorando. L’impegno è dunque quello di far conoscere all’esterno il mondo all’interno del quale siamo coinvolti. Vista la volontà di rendere il movimento il più possibile vicino alla cittadinanza e dunque vicino ad un pubblico vasto ci è sembrata un’ottima idea quella di arrivare a creare una pubblicazione rivolta anche alle generazioni più giovani.

Sono state decise, inoltre, le date del convegno nazionale di “Parole Ritrovate” che si terrà a Trento nel mese di ottobre 2018.  Sono state discusse le varie proposte delle realtà presenti al coordinamento da proporre nelle giornate dedicate al convegno. Tra le tematiche suggerite vi erano: il lavoro, la residenzialità, l’associazionismo, il corpo e tanti altri. Accanto a tali proposte è venuta fuori anche l’idea di riunirsi in una cena sociale che possa promuovere la conoscenza di tutti i gruppi partecipanti al convegno.

Vi terremo aggiornati sul susseguirsi degli eventi e sui temi ufficiali del convegno 2018.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.