Piccoli ESP crescono: Progetti regionali

Mercoledì 7 Marzo Alessia e Maurizio hanno partecipato alla Consulta Regionale per la Salute Mentale. Era un incontro importante perchè il Coordinamento regionale Esperti in Supporto tra Pari/Facilitatori Sociali presentava il suo documento sul riconoscimento a livello regionale degli ESP/FS. Il documento è nato da un anno di lavoro degli ESP/FS con il deciso intento di ottenere un riconoscimento che ci dia una dignità e che faciliti un compenso economico.

La discussione è stata vivace, centrata soprattutto sul ruolo degli Esperti per Esperienza. Il dibattito è stato tra quelli che vedono I Facilitatori Sociali come una figura unica alla salute mentale e quelli che vogliono aprire il ruolo ad altre realtà come i sopravvissuti al cancro o genitori di bambini disabili. Lo stesso dibattito è venuto fuori Sabato al Coordinamento Nazionale di Parole Ritrovate, mostrando una tendenza ad aprire il ruolo ad altre realtà.

La conclusione è stata un compromesso: ogni realtà locale porta avanti il suo discorso,  nel frattempo si lavora per ottenere un riconoscimento a livello regionale per la figura dell’Orientatore Sociale, basata su una figura già esistente, Questo permette alle realtà di crescere e di imporsi a livello locale dando impeto al movimento regionale.

In tutto una giornata vivace ed interessante, che ci ha dato speranza.

Alessia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.