“La narrazione come strumento di azione”

 

 

La settimana della Salute Mentale ha accolto tra i suoi eventi, incontri e dibattiti il tema della narrazione che, quest’anno, ha visto diverse realtà coinvolte sul suo valore ed efficacia. L’incontro ha animato e reso vivo Lo Spazio Nuovo grazie alla partecipazione di tutti gli attori coinvolti: il collettivo modenese Le Parole Ritrovate, Aliante Cooperativa sociale, Idee in Circolo, Social Point Modena e lo  Spazio Ripresa. Tra tutte queste realtà però, qualche attore mancava, attori che ci aspettavamo ci fossero: gli operatori dei servizi. Operatori che avrebbero dovuto ascoltare il potere della parola delle persone che attraversano i loro stessi servizi.

L’incontro ha avuto inizio dalla restituzione del cantiere di socio analisi narrativa “il potere della parola” condotto nella primavera 2018, presso Lo Spazio Ripresa, seguito da un dibattito e confronto con l’esperienza del cantiere di socio analisi narrativa presso l’Asl 2 Bari.

Originale e profonda la rappresentazione delle MADdalene, un gruppo di donne che attraverso una vera e propria storia si sono sperimentate in diversi ruoli, invitando il pubblico a prendere parte direttamente alla rappresentazione e cambiare la scena, la storia e le modalità comunicative dei diversi personaggi. La rappresentazione incisiva e sorgente di riflessioni ha offerto al pubblico un qualcosa di innovativo per la maggior parte dei presenti. La ricerca delle alternative, la capacità di comprendere l’origine dei comportamenti dei personaggi ha messo in discussione coloro che hanno raggiunto la scena.

Lo Spazio Nuovo, nella stessa giornata, ha accolto gli autori del libro “E adesso parliamo noi – terapia al bisogno per il pregiudizio”. Per tutto l’anno il collettivo modenese di Parole Ritrovate si è incontrato e ha maturato assieme il bisogno di scrivere la propria storia e trasmettere quella autenticità attraverso il potere della parola di chi ha attraversato direttamente o indirettamente il mondo della salute mentale. Quel potere della parola dovrà crescere sempre di più e sarà l’energia e la passione che accompagnerà il collettivo modenese di Parole Ritrovate in tour per l’Italia.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.