Incontro alla scuola Barozzi per “Cantieri Giovani”

Martedì 5 febbraio siamo andati al Barozzi a raccontare e rappresentare la nostra associazione per il progetto “Cantieri giovani” del CSV (Centro Servizio per il Volontariato) che si pone come obiettivo la possibilità per i giovani delle superiori, che hanno voglia di cimentarsi nel mondo del volontariato, di attivarsi in questo mondo. Insieme a Idee in Circolo erano presenti l’associazione AVO (Assocazione Volontari Ospedalieri), Città e scuola (Associazione che lavora nelle scuole per promuovere il benessere dei ragazzi e contrastare la dispersione scolastica) e OIPA (Associazione per la tutela e la valorizzazione dell’ambiente in difesa degli animali)

L’incontro è durato due ore e la classe ospitante era abbastanza numerosa, erano presenti ragazzi tra i 16 e i 17 anni.

La prima attività svolta, dopo aver introdotto l’argomento e aver domandato in quanti si fossero già cimentati nel mondo del volontariato, è stata un gioco in cui, per sciogliere il ghiaccio, i ragazzi e anche i volontari dovevano alzarsi dalla sedia ogni volta che avevano già sperimentato un’azione o un pensiero espresso, come ad esempio, se mai si era vista una puntata di “Games of thrones” oppure se si era mai presa un’ insufficienza a scuola. Un altro gioco proposto per rendere l’incontro più interattivo si è svolto dividendo i ragazzi in quattro gruppi ai quali era assegnato un volontario che doveva spiegare l’attività dell’associazione in modo da permettere loro di metterlo in scena o disegnarlo alla lavagna senza proferire parola e raccontarlo ai loro compagni che dovevano provare ad indovinare di cosa si trattasse. Non in tutte le situazioni si è riusciti ad indovinare il ruolo dell’associazione però è stato divertente soprattutto per gli studenti che hanno colto l’opportunità di mettersi in gioco.

Successivamente sono cominciate le presentazioni delle associazioni. La prima è stata Città e scuola che ha parlato dei suoi doposcuola e delle attività atte agli adolescenti; In seguito è toccato a Idee in Circolo, poi ad AVO che ha parlato dei suoi progetti all’interno degli ospedali e infine ad OIPA che ha raccontato alcune esperienze di aiuto verso gli animali che vengono maltrattati e di adozioni verso questi ultimi.

I ragazzi hanno fatto alcune domande in particolare rivolte ad OIPA sul tema degli animali mostrandosi interessati e incuriositi alle varie realtà presenti quel giorno.

Infine è stato mostrato un filmato da parte del CSV su chi ha già fatto queste esperienze nel mondo del volontariato per far vedere loro come potrebbero trovarsi all’interno di queste realtà.

L’incontro che abbiamo fatto è stato interessante soprattutto per gli studenti che hanno potuto conoscere nuove realtà.

L’interazione ha aiutato il dialogo perchè i ragazzi non hanno solamente ascoltato ma si sono messi in gioco insieme ai volontari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.