“Sicuramente non mi sarei mai aspettato di trovare un tale calore”

Nelle scorse settimane abbiamo accolto tre ragazzi in alternanza scuola-lavoro fra Idee in Circolo e Social Point. Ecco la testimonianza di Andrea.

Come prima esperienza in un’associazione di volontariato, posso dire di essere rimasto positivamente sorpreso, soprattutto dall’ umanità che è emanata dalle persone là presenti.

Uno dei luoghi comuni più ricorrenti quando si va a pensare ai gruppi di supporto per persone con disagi emotivi di qualunque tipo, è che sia un luogo lugubre e angosciante. In realtà in questo posto ho trovato l’esatto contrario, tante persone unite che si aiutano facendo tirare fuori il meglio di ognuno di loro.

Sicuramente non mi sarei mai aspettato di trovare un tale calore, una vera e propria famiglia che regge le spalle l’uno all’altro.

Tra le attività ricreative che ho trovato più divertenti primeggia il progetto di “Radio Liberamente”, dove ho avuto la possibilità di condividere i miei pensieri e la mia musica. Oltre all’uncinetto, provare i trampoli, partecipare ad un programma radiofonico, ho soprattutto imparato il valore della compassione e rispetto nei confronti di persone che, anche se diverse dai classici prototipi della società, hanno un intero mondo dentro di loro da scoprire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.