“Ed è per questo che urliamo i nostri diritti”

 

L’Associazione Idee in Circolo ha partecipato al Modena Pride e ha marciato assieme ad una folla di oltre 20.000 persone. La marcia è partita dal Parco Novi Sad e ha attraversato alcune vie del centro storico. Una manifestazione gioiosa, colorata e pacifica che ha coinvolto la cittadinanza nella difesa dei diritti civili e del diritto ad essere felici.

Anche la nostra realtà associativa grida i propri diritti!

“Cari fratelli e sorelle sono Alessia di Idee in Circolo. Idee in Circolo è una realtà del mondo della salute mentale. Vi chiamo fratelli e sorelle perchè fino al 1990 l’omosessualità era considerata una malattia mentale dall’OMS e lo è ancora in molte nazioni. Per non parlare della Conversion Therapy che si propone di curare l’omosessualità. Ci sono infine i nostri fratelli e sorelle trans che devono fare i salti mortali psichiatrici per vedere riconosciuti i loro diritti.

Ecco, anche noi utenti della salute mentale dobbiamo fare i salti mortali per vedere riconosciuti i nostri diritti. Noi matti rivendichiamo il diritto ad una sessualità libera e consapevole sia che siamo in comunità, in struttura e nelle nostre case. Anche noi lottiamo contro lo stigma del diverso e del malato, ma per noi tutti i diversi sono uguali. Ognuno individuo, ognuno unico ma uguale in dignità e coraggio.

Ed è per questo che urliamo i nostri diritti!”

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.