“La Salute Mentale è di tutti”

 

 

Grande partecipazione Mercoledì 2 Ottobre a Lo Spazio Nuovo per la presentazione del libro “Le parole ritrovate-La rivoluzione dolce del fareassieme nella salute mentale”.

“Le Parole Ritrovate sono un movimento che negli ultimi vent’anni ha cercato di rivoluzionare la Salute Mentale in Italia.

Lo ha fatto in maniera “dolce” attraverso la passione e l’impegno quotidiano di migliaia di persone. Questa rivoluzione si ispira a un principio: dare voce alle persone. Fare in modo che anche utenti e familiari abbiano un ruolo attivo e siano coinvolti nelle decisioni che contano attraverso quell’approccio che è diventato noto in tutta Italia come fareassieme. Sembra un principio semplice, ma purtroppo non è scontato. Nell’Italia della Salute Mentale, che viaggia a molte velocità diverse, ci sono ancora realtà dove le persone che soffrono di disturbi psichici – e le loro famiglie – sono spesso abbandonate e inascoltate. Lasciate ai margini.
Le Parole ritrovate, in questi vent’anni, hanno messo in atto moltissime iniziative per far ritrovare le parole a queste persone.
E ascoltare davvero i loro bisogni. Per una salute mentale più umana e più giusta.”

A introdurre la serata Chiara e Alberto di RadioLiberamente. Si è data voce a Gilberto che ha raccontato la nascita dell’Associazione Idee in Circolo, de Lo Spazio Nuovo e di come ha avuto inizio l’esperienza di “Parole Ritrovate” a Modena.

“La voglia di fare è sempre attiva e come si dice a Modena: Si barcolla ma non si molla.”

In seguito, con grande entusiasmo, è intervenuto Renzo De Stefani che ha illustrato il libro narrando la sua esperienza di vent’anni come protagonista di questo movimento. Ha illustrato alcune pagine significative all’interno delle quali vengono raccontate realtà esistenti nelle varie regioni italiane.

Renzo De Stefani ha poi lasciato spazio a testimonianze presenti: sono saliti sul palco alcuni rappresentanti di Parma capitanati da Massimo Costa. Raccontavano con serenità i propri vissuti ed esperienze che portavano in giro nei vari eventi per far conoscere al meglio i rapporti con le istituzioni della salute mentale; Questo dà forza per contaminare la società con l’obiettivo di cambiare e non lasciare tutto andare alla deriva.

Ancora, sono intervenuti Sonia e Gilberto di Modena raccontando dell’avvenuto percorso di crescita, soprattutto personale che “Parole Ritrovate” trasmette avendo un dialogo ed un confronto con altre realtà anche diverse dalle nostre. Questo ha reso possibile la nascita del movimento anche nella nostra provincia con esperienze formidabili di essere capiti ed ascoltati stando meglio.

Abbiamo avuto l’intervento di Budrio con il coordinatore Giovanni dove a gran voce chiedeva nuove azioni per il movimento de “Le Parole Ritrovate”.

In conclusione i saluti di rito dell’Assessora alle Politiche Sociali di Modena Roberta P., della Dott.sa Donatella M. e della Presidentessa dell’Associazione Idee in Circolo Alessia C., con la promessa di intervenire più attivamente sul territorio e soprattutto di portare avanti l’idea “fareassieme”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.